Pachypodium in vaso - PlumeriaShop

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Pachypodium in vaso

Varie > Pachypodium

I Pachypodium, curiosi rappresentanti del mondo vegetale, sono caratterizzate da un fusto più o meno lungo e succulento, grosso alla base che diventa via via sempre più sottile, e da un ciuffo di foglie che si erge alla sommità del fusto. Il genere Pachypodium della famiglia delle Apocynaceae comprende diverse specie arbustive o arboree originarie del Continente africano e dell'isola del Madagascar. Essendo piante originarie delle zone tropicali, hanno necessità di temperature invernali abbastanza elevate che non devono scendere al di sotto dei 12-15°C. Non tollerano le gelate tanto che temperature troppo basse causano la perdita immediata delle foglie ed è il segnale che la pianta sta morendo. Non hanno viceversa grossi problemi con le temperature massime che sono sopportate senza problemi sino a 37-40°C.  ssicurate una buona ventilazione soprattutto se le temperature diventano alte in quanto un'aria calda stagnante è deleteria per queste piante. L'esposizione luminosa è uno dei fattori fondamentali per una buona riuscita della coltivazione delle Pachypodium. Hanno bisogna di molta luce, la luce solare diretta. L'esposizione migliore, se piantate all'aperto, è a sud dove può ricevere tutta la luce disponibile per la maggior parte della giornata. Se sono allevate in vaso e dentro casa, per avere successo nella coltivazione di questa pianta, è necessario spostarle all'esterno durante i mesi estivi per poter avere una luce ottimale durante la crescita attiva e riportarle dentro casa durante il periodo autunno-invernale in una zona esposta a sud in modo che possano ricevere più luce possibile.



Pachypodium Geaye

Pachypodium Geaye

Attualmente non disponibile

La specie Pachypodium Geayei originaria del Madagascar, è caratterizzata da un fusto ricco di aculei raggruppati a tre a tre alla cui base si formano le foglie di un bel colore blu violaceo, lucide con la nervatura centrale più chiara. La caratteristica della pianta è che tende a perdere completamente le foglie alla base, lasciando solo il fusto ricoperto di spine mentre le foglie restano solo nella parte alta. Data questa sua particolarità che la fa rassomigliare ad una palma è chiamata comunemente palma del Madagascar. I fiori che compaiono alla sommità del ciuffo di foglie sono imbutiformi, di colore bianco con il centro giallo. Sono piante che crescono fino a 12 cm all'anno.

Altezza alla fornitura 50/60cm (in vaso)

45,00 € Aggiungi
Pachypodium Lamerei

Pachypodium Lamerei

Attualmente non disponibile

La specie Pachypodium lamerei originaria del Madagascar, è caratterizzata da un fusto ricco di aculei raggruppati a tre a tre alla cui base si formano le foglie di un bel colore verde intenso, lucide con la nervatura centrale più chiara. La caratteristica della pianta è che tende a perdere completamente le foglie alla base, lasciando solo il fusto ricoperto di spine mentre le foglie restano solo nella parte alta. Data questa sua particolarità che la fa rassomigliare ad una palma è chiamata comunemente palma del Madagascar. I fiori che compaiono alla sommità del ciuffo di foglie sono imbutiformi, di colore bianco con il centro giallo. Sono piante che crescono fino a 12 cm all'anno.

Altezza alla fornitura 70/100cm (in vaso)

35,00 € Aggiungi
 
Torna ai contenuti | Torna al menu